EuroLeague, la maggior parte dei giocatori è contro la ripresa della stagione

Courtesy of Getty Images

Courtesy of Getty Images

Oggi si è tenuta la conference call tra i giocatori

Dalla conference call tenutasi oggi tra i giocatori di EuroLeague emerge che gran parte degli atleti è contro la ripresa della stagione, secondo quanto riportato da SDNA.

I giocatori avrebbero timore del rischio di contrarre il coronavirus, così come il rischio di infortunarsi dopo una pausa in cui non tutti i giocatori hanno avuto la possibilità di tenersi in allenamento.

Lunedì 25 maggio gli undici club aventi licenza A voteranno per decidere se riprendere o meno.

Fonte: George Zakkas.

Commenta