EuroCup Top 16: la Virtus non si ferma, battuto anche il Bourg

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

Sono 12 di fila per la squadra di Djordjevic

Sono 12 di fila. La Virtus Bologna conquista un’altra vittoria sul campo del JL Bourg e rimane quindi imbattuta in EuroCup.

Dopo un primo mini-break di 7-2 a inizio gara a favore dei francesi, la Virtus ha reagito con un ispirato Kyle Weems, protagonista nei primi minuti di gioco e in doppia cifra già nel primo quarto. L’equilibrio ha regnato per tutta la prima metà di gara, con un susseguirsi di botta e risposta e le percentuali al tiro che nel secondo periodo si sono alzate nettamente da entrambe le parti. All’intervallo lungo, la squadra di Djordjevic è avanti sul 44-47. Nel terzo periodo le V nere hanno tentato l’allungo ma i padroni di casa sono rimasti in scia. Il parziale decisivo per la Virtus è arrivato nell’ultimo quarto, dove Teodosic e compagni hanno toccato la doppia cifra di vantaggio ed hanno gestito fino all’87-99 finale.

Per la Virtus 23 punti e 11 rimbalzi di Hunter, 21 di Teodosic, 19 di Belinelli e 10 di Weems.

Ai francesi non bastano 19 di Andjusic, 15 di Buva, 13 di Courby, 12 di Pelos e 10 di Peacock.

Commenta