EuroCup: Partizan regola Kazan, Badalona cade per la prima volta, vincono Metropolitans e Monaco

EuroCup: Partizan regola Kazan, Badalona cade per la prima volta, vincono Metropolitans e Monaco

Nell'ottavo turno di EuroCup si sono disputate quattro gare.

Per il Gruppo A si giocavano solo due partite -Bourg contro Venezia non si è disputata a causa dei tanti giocatori della Reyer positivi al Covid-19- nella prima sfida il Parztian Beldrado, priva del talentuoso Ognjen Jaramaz, ha regolato al termine di un’avvincente sfida l’UNICS Kazan per 89-86. Mattatore dell’incontro è stato il play-guardia americano dei serbi Marcus Paige che in 22 minuti ha messo a referto 25 punti con 8/10 da oltre l’arco aiutato dai 15 di Codi Miller-McIntyre e soprattutto da Rade Zagorac, schierato nel ruolo di guardia, autore di 14 punti con l’aggiunta di 8 rimbalzi. Ai russi non sono bastate le tante triple di Isaiah Canaan che ha messo a segno 19 punti complessivi e 16 con 8/10 da due punti di John Brown. In classifica la squadra del nuovo allenatore Sasa Filipovski sale a quota 3 vittorie con altrettante sconfitte, mentre quella affidata al greco Dimitris Priftis ha un fatturato positivo di 4-3.Nella seconda partita del raggruppamento il Bahcesehir Koleji Istanbul ha ottenuto la sua prima vittoria in EuroCup battendo Joventut Badalona 77-87 . Va detto che i catalani erano privi di quattro pedine fondamentali come Ante Tomic, Pau Ribas, Nenad Dimitrijevic e Arturs Zagars, mentre ai turchi mancava Erik Green.Il grande dominatore della partita è stato Jamal Jones con i suoi 34 punti con percentuali clamorose (7/8 da due e 6/8 da tre), mentre il play Ismet Akpinar ne ha messi 23. Per i padroni di casa Conor Morgan e Ferran Bassas hanno entrambi segnato 17 punti e Alex Perez ha chiuso con soli 4 punti “smazzando” però 13 assist. Come detto il Bahcesehir raccoglie la prima vittoria sulle otto partite giocate, mentre Badalona rimane ferma a quota 5 vinte trovando la prima sconfitta stagionale in Europa.

Per il Gruppo B, nel duello tra allenatori ed ex grandi giocatori sloveni, il Boulogne Metropolitans 92 ha registrato la sua quinta vittoria consecutiva superando in casa per 72-65 il Ratiopharm Ulm. Per i francesi decisiva la guardia tiratrice Bastien Pinault autore di 21 punti con 5/8 dalla grande distanza a cui va aggiunta la prova eccellente del centro egiziano Assem Marei che porta in dote una doppia-doppia da 16 punti e 10 rimbalzi. Per i tedeschi il migliore è l’intramontabile play Per Guenther che, uscendo dalla panchina, termina con 13 punti. Una classifica che vede la squadra Jure Zdovc avvicinarsi alla qualificazione alle top16 con un record di 5 vittorie e 2 sconfitte, mentre quella di Jaka Lakovic si ferma a 3 vinte e 5 perse.

Per il Gruppo C, il Monaco batte il Telenet Giants Antwerp per 67-75. Per l’ennesima volta protagonista assoluto della serata nei monegaschi è la piccola guardia americana Marcos Knight che chiude la serata in terra belga con 20 punti, 10 rimbalzi e 6 assist accompagnato dai 16 punti di Mathias Lessort. Per Anversa non bastano le buone prestazione di Ibrahima Faye autore di 14 punti e di David Dudzinski insieme a Stephaun Branch con 12 punti ciascuno. In classifica Monaco sale a quota 4 vinte e 2 perse, mentre Anversa è ancora alla ricerca della sua prima vittoria dopo sette tentativi.

 

 

 

Commenta