EuroCup: Partizan di pura voglia supera Badalona, Kazan corsara con Bourg, Andorra facile su Anversa

EuroCup: Partizan di pura voglia supera Badalona, Kazan corsara con Bourg, Andorra facile su Anversa

Nella serata si sono giocati tre recuperi di EuroCup.

Nel Gruppo A si sono giocati due recuperi. Nella prima sfida, il Partizan Belgrado di pura voglia ha battuto la Joventut Badalona per 78-75. La partita recuperava il round 6 ed ha visto i serbi dominare i primi 30 minuti con il punteggio di 63-49. Nell’ultimo quarto i catalani, nonostante le assenze dei soliti Ante Tomic, Pau Ribas e Nenad Dimitijevic, hanno recuperato sostanzialmente tutto il divario sfiorando anche il sorpasso finale. Ancora una volta sono stati gli esterni bianconeri i migliori in campo; infatti Nemanja Gordic ha scritto a referto 16 punti e Codi Miller-McIntyre 13, mentre per gli ospiti Shawn Dawson ha piazzato 19 punti con ottime percentuali dal campo (7/10 complessivo) e 16 ciascuno sono arrivari da Xabi Lopez-Arostegui e Vladimir Brodziansky. Nella classifica la squadra ora affidata a Sasa Filipovski sale a quota 4 vittorie e 3 sconfitte, mentre quella di allenata da Carles Duran ha un fatturato di 5-2. Nella seconda, invece, si è disputato il recupero del round 4 con l’UNICS Kazan che ha compiuto un passo decisivo per arrivare alle top 16 superando in trasferta JL Bourg en Bresse per 74-86. Isaiah Canaan ha trascinato i russi al successo con 23 punti con 9/10 dal campo e 7 assist, Jamar Smith ne ha aggiunti 20, mentre Jordan Morgan ha chiuso la serata francese con 17. Dalla parte opposta Kadeem Allen ha terminato con 17 punti e il canadese Thomas Scrubb con 13. Il punteggio era in parità sul 37-37 dopo l’intervallo lungo, ma Kazan è letteralmente volato via dopo ad inizio ripresa, ottenendo un vantaggio di 52-68 alla fine del terzo quarto e mantenendo un margine di sicurezza fino al termine. In classifica l’UNICS ha migliorato il suo record a 5-3, mentre Bourg è sceso sul 3-2.

Per il Gruppo C nel recupero del round 7 il MoraBanc Andorra si è scrollato di dosso un lungo periodo di inattività ed ha sconfitto il Telenet Giants Antwerp per 82-69 alla Poliesporiu D’Andorra. Protagonista della serata è stato David Jelinek che ha guidato i padroni di casa alla vittoria con i suoi 20 punti (4/5 da due e 4/9 da tre) mentre Oriol Pauli ha aggiunto 11 punti e 9 rimbalzi, Per Anversa, il migliore è stato Ibrahima Faye che ha siglato 22 punti con l’aggiunta 7 rimbalzi, Jalen Jenkins ne ha messi 18. In classifica MoraBanc ha pareggiato il suo record sul 3-3, comprese le due vittorie proprio sui belgi che sono stati eliminati dalla lotta per le top 16 con il record negativo che è sceso a 0-7.

 

 

Commenta