EuroCup: Metropolitans supera in trasferta Krasnodar, mentre il Buducnost asfalta Bourg

EuroCup: Metropolitans supera in trasferta Krasnodar, mentre il Buducnost asfalta Bourg

Le altre partite delle top16 di EuroCup. Buona prova di Amedeo Della Valle.

Il Boulogne Metropolitans 92, a sorpresa, supera il Lokomotiv Kuban Krasnodar per 79-83. Alla Basket Hall Arena i francesi hanno iniziato il Gruppo F di EuroCup con il piede giusto, regalando ai russi un amaro ritorno alle top 16 dopo un’assenza di un anno. Una vittoria in trasferta, quella dei transalpini, griffata dai 19 punti di David Michineau, i 17 di Anthony Brown -tutti nel secondo tempo- i 15 di Archie Goodwin, i 12 di Bastien Pinault 12 e i 10 del lungo Vitalis Chikoko. Per i padroni di casa non bastano i 21 punti del lituano Mindaugas Kuzminskas e i 15 di Kevin Hervey. Il finale viene deciso dai 6 tiri liberi negli ultimi 18 secondi siglati da Michineau e Brown.

Per il Gruppo G il Buducnost VOLI Podgorica asfalta letteralmente JL Bourg en Bresse per 108-80. Una partita mai in discissione sin dall’avvio che ha visto finalmente il nostro Amedeo Della Valle in campo schierato anche nello starting five giocare 21 minuti chiudendo la serata alla Moraca Arena con 15 punti e 5/8 su azione. I montenegrini tirano un incredibile 13/19 da oltre l’arco e 26/37 da due, percentuali a dir poco eccellenti che piegano la resistenza della difesa francese. Ottima prova dell’ex Orlandina Nikola Ivanovic autore di 17 punti e 7 assist accompagnato dai 15 di Willie Reed e i 14 e 8 rimbalzi di  Melvin Ejim. Per gli osti si salvano solo il solito Danilo Andjusic con 17 punti e il nuovo arrivo e vecchia conoscenza del nostro campionato Ivan Buva con 16.

 

Commenta