EuroCup: Gran Canaria accede alle semifinali, mentre per Buducnost-Monaco si va a gara3

EuroCup: Gran Canaria accede alle semifinali, mentre per Buducnost-Monaco si va a gara3

Dopo la Virtus Bologna, la seconda semifinalista di EuroCup è Gran Canaria che vince gara2 con Metropolitans. Monaco, invece, vince in trasferta con il Buducnost rimandando tutto a gara3

L’AS Monaco mantiene vivo il sogno di poter approdare in semifinale di EuroCup grazie al successo in trasferta per 64-74 sul Buducnost VOLI Podgorica nella gara 2 dei quarti di finale dei playoff all’Arena Stozice di Ljubljana, in Slovenia. La serie ora è in parità per 1-1 e si tornerà a giocare per la sfida decisiva nel Principato mercoledì 31 marzo alle ore 18:00. I monegaschi hanno condotto la gara senza troppi affanni, allungando la differenza in doppia cifra dopo l’intervallo, quando la difesa ha alzato l’intensità si è rivelata troppo fisica per i montenegrini. Rob Gray è il miglior realizzatore con 20 punti, seguito dal lungo Mathias Lessort con 19 e l’aggiunta di 8 rimbalzi, buona prova anche di Marcos Knight con 13 punti e 7 carambole. Per Buducnost 17 punti del solito Justin Cobbs, 16 da parte dell’ex Orlandina Nikola Ivanovic e 12 da Willie Reed.

Gran Canaria, dopo la Virtus Bologna, è la seconda semifinalista di EuroCup grazie alla vittoria sofferta per 66-64 con i francesi del Boulogne Metropolitans 92. MVP del match è AJ Slaughter autore di 16 punti con 7/13 dal campo unico uomo in doppia cifra per la formazione di casa. Per i transalpini a poco servono i 24 punti dell’ottimo Anthony Brown e i 16 di Vitalis Chikoko.

 

Commenta