EuroBasket 2022: già qualificate in 22. Oggi e domani gli ultimi due posti

EuroBasket 2022: già qualificate in 22. Oggi e domani gli ultimi due posti

Saranno quattro squadre a contendersi gli ultimi due posti per l’Europeo della prossima estate.

È stato un sabato di verdetti nelle EuroBasket Qualifiers: sono ben 22 su 24, a una partita (più recuperi) dalla conclusione delle qualificazioni le squadre già certe del biglietto per l’Europeo della prossima estate in Georgia, Germania, Italia e Repubblica Ceca.

Di queste 22, solo in tre erano assenti nell’Europeo di quattro anni fa che ha visto il trionfo della Slovenia di Doncic e Dragic: Bosnia e Olanda tornano dopo l’edizione del 2015, la Bulgaria dopo quella del 2011.

A giocarsi gli ultimi due posti saranno oggi (e forse domani) Estonia e Nord Macedonia a Perm, domani a Vilnius invece toccherà a Lituania e Danimarca. Nel primo caso, l’Italia sarà “arbitro” della questione: in caso di vittoria azzurra sui macedoni, l’Estonia sarebbe certa del pass per l’Europeo a prescindere dal suo risultato contro la Russia (biglietto al sicuro anche in caso di vittoria oggi di Drell e compagni); con una vittoria odierna di russi e macedoni, si deciderebbe tutto nello scontro diretto (recupero) di domani tra appunto Estonia e Nord Macedonia (con Wiley e compagni che dovrebbero vincere di 10 o più punti, dovendo ribaltare anche il -9 dell’andata).

Più semplice il discorso riguardante Lituania e Danimarca, che sarà un vero e proprio scontro diretto: la vincente andrà all’Europeo, la perdente sarà eliminata. Sarebbe un’autentica impresa per i danesi, già vittoriosi a novembre contro i lituani e assenti dall’Europeo dal lontano 1955.

Commenta