Ettore Messina: Non faccio esperimenti. Prima di tutto si pensa a vincere, poi alla stanchezza

Ettore Messina: Non faccio esperimenti. Prima di tutto si pensa a vincere, poi alla stanchezza

Ettore Messina, dalla sala stampa di Masnago, commenta così il derby

Ettore Messina, dalla sala stampa di Masnago, commenta così il derby (fonte realolimpiamilano.com): “Sono molto contento, sarebbe stata una partita molto difficile. Venerdì a Vitoria noi abbiamo giocato una partita molto importante, loro avrebbero reagito dopo Bologna, recuperando anche il loro playmaker. C’era tutto per una giornata complicata, come è stata. I nostri giocatori più esperti ci hanno vinto la partita, nel momento cruciale della partita. Avevamo l’opportunità di andare a +14 ad un certo punto, ma abbiamo dovuto fare qualche cambio ed il risultato non è stato dei migliori. Abbiamo preso una vittoria, ma pensiamo già al Maccabi, visto che giocheremo tra meno di 48 ore”.

E arriva la domanda sui minuti di Shields: “Non faccio esperimenti con il rischio di perdere le partite. Prima di tutto si pensa a vincere, poi alla stanchezza vedremo. Non ci sono altre filosofie. Se devo mettere un giocatore che non fa canestro o un giocatore con pessimo plus/minus, gioca Shields. Poi stasera dormiamo”.

Commenta