Ettore Messina: Il vero obiettivo è diventare squadra che ogni anno torna ai playoff di EuroLeague

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

Le parole del coach di Milano: Bayern? Io so che hanno vinto ventun volte. Come noi. Che hanno fatto meglio di tanti altri, come il Fenerbahce, il Real, le greche, il Maccabi. E non per un mese

Ettore Messina, coach dell’Olimpia Milano che contro il Bayern Monaco si giocherà l’accesso alle Final Four di EuroLeague, ha rilasciato una lunga intervista a Massimo Pisa de La Repubblica.

Questo un estratto.

“Le Final Four? Sarebbe la realizzazione di un bellissimo sogno. Per la proprietà, per i tifosi, per noi stessi” ha detto Messina.

“Il vero obiettivo sarà diventare squadra che torna ogni anno ai playoff. Non mi interessa soltanto fare la Final Four quest’anno, se poi i prossimi tre dovessero essere mediocri. Noi dobbiamo far parte di quel gruppo che li gioca stabilmente. Sarà difficile ma il vero traguardo è quello” ha aggiunto.

“Bayern? Io so che hanno vinto ventun volte. Come noi. Che hanno fatto meglio di tanti altri, come il Fenerbahce, il Real, le greche, il Maccabi. E non per un mese. Una volta la formula prevedeva le Top 16, se giocavi bene in quel mese magari potevi raggiungere la Final Four, diciamo così, da sopravvalutata. Qui le chiacchiere stanno a zero. Sono forti. Se qualcuno pensa: meglio non aver trovato Cska, Efes o Barcellona, è un problema suo. Non nostro”.

Commenta