Ettore Messina: Attenzione, intensità e concentrazione, dopo cinque giorni complicati

Ettore Messina: Attenzione, intensità e concentrazione, dopo cinque giorni complicati

Ettore Messina analizza così il successo di Olimpia Milano su Valencia: Sappiamo sono due/tre settimane molto importanti

Ettore Messina analizza così il successo di Olimpia Milano su Valencia: «Voglio ringraziare Valencia per l’ospitalità che ci ha dato, poi voglio congratularmi veramente con la squadra. Hanno mostrato grande attenzione, intensità e concentrazione, dopo cinque giorni complicati. Non è certo la fine del mondo, i problemi sono altri, però siamo riusciti a restare concentrati».

SULLA GARA

«Abbiamo battuto un’ottima squadra, la chiave è stata muovere bene la palla e trovando tanti tiri dall’angolo, soprattutto con un ottimo Datome. In difesa abbiamo limitato il loro gioco in post up, soprattutto di Kalinic, ed anche le penetrazioni dal palleggio, nel quale Valencia è solitamente efficace. Abbiamo avuto un momento di difficoltà nel quarto periodo, in cui abbiamo forse pensato di aver già chiuso, ma noi abbiamo giocato cinque minuti di grande concentrazione e difesa, nonostante la stanchezza. E lì si è decisa la partita».

SULLA CLASSIFICA

«Sappiamo sono due/tre settimane molto importanti. Le affrontiamo un po’ corti, perché regalare Shields e Micov non è cosa da poco. Speriamo di tenere energie e di mantenere questa coesione. Saranno momenti decisivi, che possono cambiare la stagione. Ora però andiamo avanti una per volta. Anche Berlino ha assenze, vediamo chi saprà sopperire meglio».

Commenta