Esordio in BCL da incubo per la Fortitudo Bologna, il Bamberg vince di 37 alla Unipol Arena

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

63-100 il finale per i tedeschi che dominano dal primo all'ultimo minuto

Esordio con netto Ko per la Fortitudo Bologna che viene asfaltata dal Brose Bamberg 63-100.
Senza storia il match con i tedeschi che sono sin dal primo quarto padroni del gioco chiudendo avanti il primo tempo 31-51.

Chi nella ripresa si aspetta una reazione della Fortitudo rimane deluso dato che i tedeschi premono ancora di più sull’acceleratore chiudendo con un rotondo +37.

Per la Fortitudo Bologna, priva di Happ, Fletcher e Fantinelli, 17 di Mancinelli, 10 di Palumbo, 14 di Banks.

Per il Bamberg 16 di Fieler, 23 di Larson, 19 di Lockhart e 17 di Michele Vitali.

Queste le parole di coach Sacchetti a fine gara.

Sacchetti: Con onestà penso che l’alibi del roster decimato ci può essere concesso questa sera

 

 

Commenta