Ergin Ataman: Niente di vero su un mio ingresso in Fortitudo Bologna

Ergin Ataman: Niente di vero su un mio ingresso in Fortitudo Bologna

Ergin Ataman smentisce le voci su un suo ingresso nella proprietà della Fortitudo Bologna

Ergin Ataman smentisce le voci su un suo ingresso nella proprietà della Fortitudo Bologna attraverso l’agenzia DHA: «Non conosco il presidente della Fortitudo Bologna, né abbiamo avuto contatti con il club. Ho un passato in quella società che risale a 15 anni fa. A parte questo, non ho mai avuto altri contatti. Non so dove siano arrivati queste voci».

«E’ tutto partito da un amico della stampa italiana. I social hanno fatto il resto. Ad un certo punto mi sono anche chiesto se qualcuno si fosse mosso in mio nome. Un cronista de La Gazzetta dello Sport mi ha contattato e io ho detto di non saperne niente. Bastava chiamare».

«La realtà è che io oggi non ho interessi in Italia. Su Torino mi sono già espresso. Quando la squadra ha mancato la promozione in Serie A ho ceduto le mie quote. Punto. Non ho avuto nè profitti, nè perdite. Qualcuno ha lanciato il sasso nello stagno e via».

Commenta