Erdem Can: Ci è mancata un po’ di lucidità nel momento chiave

Erdem Can: Ci è mancata un po’ di lucidità nel momento chiave

Erdem Can, assistente di Kokoskov, legge così il ko del Fenerbahce in gara-1 a Mosca

Erdem Can, assistente di Kokoskov, legge così il ko del Fenerbahce in gara-1 a Mosca: «Vorrei congratularmi prima di tutto con i nostri giocatori per la caparbietà che hanno messo in campo, anche se abbiamo avuto molte difficoltà».

«Consci del momento eravamo pronti a giocarcela sino alla fine. Non siamo stati abbastanza lucidi tra terzo e quarto quarto. Finché saremo pronti a lottare su ogni singolo possesso fino alla fine, avremo sempre una possibilità. Lottare per il massimo è nella natura del Fenerbahce».

Commenta