Elton Brand: Abbiamo fallito, ma non cederemo Embiid o Simmons

Brand annuncia cambiamenti 'da cima a fondo' nell'organizzazione

Elton Brand, GM dei Philadelphia 76ers, ha parlato con i media dopo lo sweep subito dai Boston Celtics, ed il conseguente licenziamento di Brett Brown dopo 7 anni.

“Avevamo aspettative importanti, ma, in poche parole, abbiamo fallito. Abbiamo fallito e questo non è accettabile …Ho esaminato attentamente le nostre carenze e ho riconosciuto che sono davvero necessari cambiamenti radicali per riportare questa squadra in carreggiata. Per quanto scomodo possa essere, è davvero necessario. Renderemo più forte il Front Office, aggiungendo ‘basketball minds’ al gruppo. Sarebbe ideale avere il nuovo coach prima del Draft e la Free Agency, ma non possiamo fare le cose di fretta…Non cercherò di scambiare Ben Simmons o Joel Embiid, continueremo a cercare il modo per farli coesistere”.

 

Commenta