Doc Rivers su Tyronn Lue: “Ridicolo che non sia un head coach, buon per me che non lo sia”

"Mi ha fatto molto piacere averlo con me quest'anno," ha detto Rivers sul suo assistente

Doc Rivers ha parlato del suo assistant coach Tyronn Lue, menzionato come possibile candidato per le panchine che sono saltate recentemente.

“È ridicolo che non abbia un ruolo da head coach, ma è un vantaggio per me che non lo sia,” ha detto il coach dei Clippers. “Mi ha fatto molto piacere averlo con me quest’anno.”

Fonte: Mark Medina.

Commenta