Treviso sbanca il PalaLeonessa con un super Akele

Amedeo Della Valle (Pall.Brescia)
Amedeo Della Valle (Pall.Brescia)

2/2 per Treviso

Esordio amaro per la Pallacanestro Brescia, che cade in casa contro Treviso. I ragazzi di coach Max Menetti, beffano la Leonessa nel finale.

Il primo quarto

Avvio di match molto bilanciato con le due compagini che si rispondono colpo su colpo ed infatti al 5′, il punteggio è 8-9 in favore della compagine ospite. Le due squadre continuano a “darsi battaglia” ed infatti la prima frazione si chiude sul  20-19 con il 2/2 di Tommaso Laquintana a cronometro fermo.

Il secondo quarto 

Nel secondo periodo non cambia nulla; si va negli spogliatoi con Treviso avanti di una sola lunghezza (34-35). Si chiude così un primo tempo davvero molto entusiasmante.

Il terzo quarto 

Al rientro sul parquet, la Leonessa mette la quinta e vola sul +10 (46-36), con un break di 12-1 con John Petrucelli che semina il panico in attacco con tanto di “Vespa 50” quella citata dai Lunapop. Coach Max Menetti è costretto a fermare il tutto con un minuto di sospensione. I suoi ragazzi reagiscono e riescono a chiudere al 30′, sotto solo di quattro (57-53).

Il quarto quarto 

Negli ultimi dieci di gioco la partita si accende; Prima i trevigiani impattano sul 60 pari, ma poi la Leonessa si riporta sul + 7  (69-62), ma Treviso è ancora viva ed accorcia sul -2 (72-70). Nel finale succede davvero di tutto; La Nutribullet firma il controsorpasso e beffa la Pall.Brescia. Il finale è 78-84

 

 

Commenta