Diplomatici USA incontrano Brittney Griner: “Sta bene”

Diplomatici USA incontrano Brittney Griner: “Sta bene”

Primo incontro della stella WNBA, attualmente in carcere in Russia, con alcuni diplomatici americani dopo il no all'appello

Per la prima volta dal no alla richiesta d’appello per la condanna a nove anni subita da un tribunale russo, la star WNBA Brittney Griner ha potuto incontrare in carcere dei diplomatici USA, rappresentanti dell’ambasciata americana a Mosca.

A riferirlo è la portavoce della Casa Bianca, Karine Jean-Pierre, che ha riferito come i diplomatici abbiano trovato Griner “meglio del previsto, date le circostanze. Sta bene”.

Commenta