Diop resta a Torino

Diop resta a Torino

Il lungo resta in A2

La Reale Mutua Basket Torino è felice di comunicare la permanenza in prestito di Ousmane Diop per la stagione 2020/2021. Il giovane lungo classe 2000 sarà uno dei protagonisti dell’annata gialloblu.
Nella corso della scorsa stagione ha messo in mostra tutte le sue qualità tecniche, fisiche e umane, diventando con le sue giocate e il suo sorriso un beniamino del Pala Gianni Asti. La sua importanza negli equilibri di squadra si è notata durante la sua assenza per infortunio, il suo ritorno sul parquet è coinciso con lo scatto decisivo della compagine torinese. Coach Cavina potrà ancora lavorare sul suo talento, rendendolo ancora più determinante per la Reale Mutua Basket Torino.

Commenta