Denver ribadisce l’incedibilità di Michael Porter jr

Porter è reduce da una positiva stagione da rookie in casa Nuggets.

Dati dagli insider NBA come abbastanza attivi sul mercato, secondo Brian Windhorst di ESPN i Denver Nuggets hanno costantemente ribadito, in ogni conversazione con altre franchigie, l’incedibilità di Michael Porter jr.

Porter viene dalla sua prima stagione NBA (dopo aver saltato l’intero 2018-19 per infortunio), chiusa con 9.3 punti e 4.7 rimbalzi di media in 55 partite e un ruolo da protagonista sempre più crescente anche nei playoff.

Fonte: Brian Windhorst.

Commenta