Delaney: Accoppiata scudetto-EuroLeague 2022 credo sia possibile. 20/21 mio peggior anno in carriera

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

Delaney parla della stagione trascorsa e del futuro

Malcolm Delaney ha rilasciato alcune dichiarazioni sul suo sito ufficiale.

Queste le più importanti riportate da Realolimpiamilano.

SULL’ACCOPPIATA SCUDETTO-EUROLEAGUE 2022

«Sì, credo sia un obiettivo possibile, e con alcune piccole modifiche avremo una grande possibilità. La cosa più importante, per me, è che io sia in salute».

SULL’INCIDENZA DEL NUMERO DI GARE

«Ho sempre pensato che la stagione europea fosse troppo lunga, ma iniziare prima e finire comunque a metà giugno è stato molto difficile. Mentalmente e fisicamente».

SULLA STAGIONE

«Di gran lunga la più dura della mia vita. Durata della stagione, e limitazioni, sono state molto difficili da affrontare».

SULLA SUA STAGIONE

«Probabilmente la peggiore della mia carriera, ma come squadra abbiamo centrato 3 obiettivi su 4 e ci sono buone basi per la prossima stagione».

SULLA PROSSIMA STAGIONE

«Non farò nulla di diverso. Voglio solo sfruttare l’estate per stare bene ed essere pronto ad avere un’altra stagione dura pronto ad aiutare la squadra».

SUI TIFOSI

«Sono stati molto importati. Dopo ogni vittoria, e ogni sconfitta, il loro sostegno è stato evidente, anche se non potevano essere a palazzo».

SULL’ESTATE

«Trascorrere del tempo con la mia famiglia, godersi la vita e stare in salute. Allontanarmi per un po’ dal basket e lavorare su me stesso prima di riprendere».

Commenta