De Raffaele: “La principale differenza tra noi e loro è stato il livello di energia messo in campo

De Raffaele: “La principale differenza tra noi e loro è stato il livello di energia messo in campo

Le parole di De Raffaele dopo la sconfitta di Oldenburg: hanno dominato la partita per 25 minuti sotto questo aspetto, causando molte palle perse, alcune sanguinose.

L’analisi di De Raffaele dopo la sconfitta in Germania:

“Per prima cosa complimenti a Oldenburg perché nei quaranta minuti ha senza dubbio meritato la vittoria. La principale differenza tra noi e loro è stato il livello di energia messo in campo. Hanno dominato la partita per 25 minuti sotto questo aspetto, causando molte palle perse, alcune sanguinose.
Voglio congratularmi con i miei giocatori che hanno concluso la partita in campo nel quarto periodo. Abbiamo giocato “piccoli” ma abbiamo messo in campo “effort”, energia, idee e cuore. Questi sono valori con cui dobbiamo giocare e dev’essere un segnale per tutti, perché sono qualità più importanti degli aspetti tecnici. Dobbiamo imparare la lezione perché questo è sempre stato il mio e il nostro DNA e da questo non si prescinde”.

Commenta