De Raffaele: Non possiamo aspettare all’infinito Goudelock, dobbiamo essere pronti ad ogni evenienza

De Raffaele: Non possiamo aspettare all’infinito Goudelock, dobbiamo essere pronti ad ogni evenienza

Il coach di Umana Reyer Venezia Walter De Raffaele chiude la porta a Andrew Goudelock? Non sarà un'attesa infinita e magari la posizione di Goudelock non deve per forza essere legata a questa stagione

Il coach di Umana Reyer Venezia Walter De Raffaele chiude la porta a Andrew Goudelock su Il Gazzettino:

«Andrew è indietro, continua a lavorare con staff medico e fisioterapisti. Però non possiamo aspettare all’infinito».

L’infortunio della passata stagione, quindi l’infiammazione di queste settimane: «Il ragazzo ha perso tempo ma è fuori dubbio che dobbiamo essere pronti per qualsiasi evenienza. Oltre a Ray ci hanno accostato anche Scott Bamforth. Trovare un giocatore con le qualità di Goudelock, e compatibilmente ai nostri parametri economici, è difficile ma questa situazione sta andando troppo per le lunghe anche se Andrew è un ragazzo strepitoso».

Insomma, tempo scaduto: «Non sarà un’attesa infinita e magari la posizione di Goudelock non deve per forza essere legata a questa stagione».

Commenta