Daniel Hackett supera 2.000 punti in Euroleague: Grazie a tutti i compagni e coach delle mie squadre

Credit: Ciamillo & Castoria
Credit: Ciamillo & Castoria

Hackett di nuovo MVP del round di Euroleague?

Dopo il premio di MVP del 20° turno, Daniel Hackett ‘rischia’ seriamente la doppietta grazie alla sua prova da 27 punti, 5 rimbalzi, 4 assist e 8 falli subiti nella vittoria del CSKA Mosca sull’ASVEL.

Il playmaker ha superato quota 2.000 punti in Euroleague, terzo italiano a riuscirci dopo Gigi Datome e Gianluca Basile.

Nel post-partita Hackett ha parlato della vittoria e del traguardo raggiunto.

“Il fattore più importante è stato che abbiamo combattuto come una squadra. Dopo lo sforzo nella partita ad Atene, stasera ognuno di noi ha dovuto dare di più in termini di sforzo, energia e concentrazione. I miei compagni sono stati eccellenti, abbiamo lottato e siamo riusciti a mantenere a punteggio basso una squadra come l’ASVEL che sta disputando un’ottima stagione. Sono molto orgoglioso del nostro lavoro di squadra e dobbiamo continuare così. Raggiungere 2.000 punti è un bel risultato. Voglio ringraziare tutti i miei compagni di squadra e tutti gli allenatori anche delle mie squadre passate, che hanno avuto la pazienza di guidarmi in questo viaggio. Non è un percorso che fai da solo, lo fai con l’aiuto dei compagni di squadra e sono molto felice di raggiungere questo traguardo con questa maglia sul petto. ”

Commenta