Damian Lillard dopo la seconda sconfitta di Team USA: Lavoriamo per essere squadra

Ingles: Siamo entrati in campo convinti di poterla vincere

Queste le parole in casa Team USA dopo la sconfitta contro l’Australia a Las Vegas.
Si tratta del secondo ko consecutivo degli USA dopo quello con la Nigeria.

“Siamo andati meglio che con la Nigeria” ha detto Popovich. “È da poco che siamo assieme e tante cose vanno fatte” ha aggiunto il coach. “Ad alcuni giocatori mancano ancora gambe e ritmo”.

“Siamo entrati in campo convinti di poter vincere” ha detto Joe Ingles. “Nessuna mancanza di rispetto per loro, sono una squadra incredibile, ma noi siamo entrati in campo per vincere ed è quello che abbiamo fatto” ha aggiunto l’ex Maccabi Tel Aviv.

“Queste sono squadre esperte che hanno giocato a lungo assieme. Stiamo ancora lavorando per diventare una squadra” ha detto Lillard. “È diverso dal passato. Ora affronti squadre il cui starting five sono giocatori da rotazione in NBA”.

Fonte: ESPN.

Commenta