CSKA, Hackett: “Milutinov è una certezza, giocatore unico. Milano ha firmato grandi nomi”

CSKA, Hackett: “Milutinov è una certezza, giocatore unico. Milano ha firmato grandi nomi”

Lunga intervista su Eurodevotion per l’azzurro della squadra russa.

Lunga intervista su Eurodevotion per Daniel Hackett, pronto alla terza stagione con la maglia del CSKA Mosca a partire da settembre. L’azzurro ha toccato diversi temi, ecco alcune delle sue parole.

Sul mercato del CSKA: “Sono felice di avere ancora Mike, su Toko so molto poco, magari sono solo voci. Nikola, invece, è una certezza, giocatore dal talento e dal potenziale unico, essendo ancora giovane. Ha fatto la scelta giusta, venendo in un club perfetto per lavorare, crescere ed inseguire traguardi importanti. Ci saranno gerarchie da ricostruire, ma siamo nel posto giusto, il Cska è unico in questo senso, una società che opera al meglio, sempre”.

Su Hines e la sua partenza: “Le nostre famiglie sono state molto vicine, eravamo dirimpettai, è un uomo di grande spessore perché come è in campo lo è anche fuori, sempre vero. E’ umile e sa scaldarti il cuore allo stesso tempo. Dispiace che se ne sia andato, ma gli auguro il meglio e sono certo che vada in un grande club. Quando hai dato così tanto ad un club ed hai vinto tutto, posso capire che ci sia la voglia di affrontare una nuova sfida ed allora la sua scelta ha tutto il mio rispetto”.

Sul mercato di Milano: “Le firme sono quelle di grandi nomi. La sicurezza deriva da una proprietà che non fa mancare nulla. Rispetto allo scorso anno, senza voler mancare di rispetto a nessuno, si tratta di profili pronti per vincere subito. Mi immagino già quanto saranno duri da battere”.

Fonte: Eurodevotion.

Commenta