De Colo si prende un Fenerbahce in emergenza sulle spalle ma non basta: il Cska dilaga nel finale

De Colo si prende un Fenerbahce in emergenza sulle spalle ma non basta: il Cska dilaga nel finale

Con un parziale di 12-0 nel quarto quarto il Cska Mosca prevale su un eroico Fenerbahce e si prende gara-1: 92-76 il finale

Con un parziale di 12-0 nel quarto quarto il Cska Mosca prevale su un eroico Fenerbahce e si prende gara-1: 92-76 il finale.

Senza Eddie, Ulanovas, Dixon, coach Kokoskov, Onan e Pierre i gialloblù piazzano un 22-11 di parziale nel terzo quarto, ma vengono meno alla ritrovata parità nonostante un debordante Nando De Colo, ex di turno con due EuroLeague in tasca. E i moscoviti, nel giorno dell’ufficiale addio almeno sino a fine stagione di Mike James, viste le streghe, dilagano.

Per il Cska 14/30 da 3 di squadra, 20 di Will Clyburn con 8/11 da 2, 5 rimbalzi e 5 assist, 20 di Daniel Hackett con 4/5 da 3 e 12 di Johannes Voigtmann con 10 rimbalzi e 4/7 dal campo.

Nel Fener 27 di Nando De Colo con 7/11 da 2, 4 rimbalzi, 3 assist e 3 rubate, 12 per Lorenzo Brown e 11 per Marko Guduric e Kyle O’Quinn con 6 rimbalzi.


LA PRESENTAZIONE DEL MATCH

CSKA – FENERBAHCE

Gara#1 – Ore 19 alla Megasport Arena

Arbitri: Lamonica, Latisevs, Vilius

Injury List Cska: Bolomboy (out), Milutinov (out), Hackett (?)

Injury List Fenerbahce: Eddie (out), Ulanovas (out), Dixon (out), Kokoskov (out), Onan (out), Pierre (?)

Dimitris Itoudis: «La fase preferita da tutti. I playoff sono qualcosa di speciale. Siamo felici di esserci qualificati ancora per i playoff, di avere ancora un vantaggio il fattore campo. Ci aspettiamo che i nostri tifosi vengano ad aiutarci. Tutti sono entusiasti, motivati e concentrati. Stiamo affrontando un grande squadra che è stata modificata nel corso della stagione aggiungendo giocatori importanti. Sono ben allenati, dobbiamo stare attenti. Andiamo partita per partita, molti dettagli sono da analizzare ma di sicuro ora siamo concentrati su Gara-1».

Erdem Can: «Entrambe le squadre hanno esperienza e tradizione nei playoff, quindi sarà una grande sfida per entrambe le parti. Abbiamo lottato molto per arrivare a questo punto della stagione. Sarà una grande sfida per noi individualmente, ma anche per la nostra organizzazione per dimostrare che abbiamo una grande voglia di arrivare alle Final Four. Auguro il meglio ad entrambe le parti».

Commenta