Costa d’Orlando, richiesta la possibilità di disputare al “PalaFantozzi” il match contro Piombino

Costa d’Orlando, richiesta la possibilità di disputare al “PalaFantozzi” il match contro Piombino

Il PalaValenti dovrebbe essere indisponibile per verifiche tecniche.

La Costa d’Orlando Basket ha chiesto ufficialmente di poter disputare la prossima gara interna, prevista sabato 18 gennaio 2020 alle ore 16:00, presso il “PalaFantozzi” di Capo d’Orlando.

Nella giornata del 23 dicembre 2019, il comune di Capo d’Orlando, infatti, aveva notificato la chiusura del “PalaValenti” per verifiche tecniche sull’immobile ai fini della sicurezza e dell’incolumità dei fruitori.

Dopo quasi tre settimane, però, nessuna nuova comunicazione è arrivata alla nostra società che, per questo motivo, ha chiesto di poter disputare l’incontro contro Piombino, valido per la diciassettesima giornata del girone A di Serie B Old Wild West, presso la tensostruttura di piazza Bontempo.

Si attende adesso una risposta da parte del comune paladino per capire dove la squadra biancorossa giocherà il prossimo incontro ufficiale casalingo.

Fonte: Costa d'Orlando Basket.

Commenta