Coppe Europee 2020-21: si userà la classifica del girone d’andata?

Coppe Europee 2020-21: si userà la classifica del girone d’andata?

Da confermare il numero di posti assegnati all’Italia da Eurocup e Champions League.

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, la classifica del girone d’andata sarà utilizzata per determinare il ranking di partecipazione alle Coppe Europee, esclusa ovviamente l’EuroLeague.

Da conoscere, invece, quanti posti i diversi club decideranno di assegnare all’Italia: in questa stagione sono stati originariamente due (più due wild card) in EuroCup e tre in Champions League, con Varese che ha poi rinunciato a disputare i preliminari. Per la prossima stagione, una prima stima tracciata dalla Gazzetta vede la Virtus Bologna in EuroCup e Sassari in Champions League.

Se EuroCup decide gli slot anno dopo anno, per la BCL si utilizza un ranking per nazioni che attualmente vede l’Italia al settimo posto nell’ultimo triennio dietro Spagna, Rep Ceca, Grecia, Francia, Turchia e Germania.

Fonte: Gazzetta dello Sport.

Commenta