Clippers, Lue e George credono nella rimonta

I 'velieri' inseguono i Suns 1-3, a un passo dall'eliminazione

Dopo la sconfitta in gara 4 della scorsa notte, i Los Angeles Clippers sono con le spalle al muro e non possono più sbagliare.
Non è la prima volta in questi playoff, la squadra ha mostrato di avere fiducia e nervi saldi in queste situazioni.
L’impresa è difficile ma non impossibile, questo è il messaggio lanciato da coach Lue e Paul George.
“Ne abbiamo vinte 4 di fila quando abbiamo eliminato Utah, quindi possiamo farcela anche questa volta” spiega Lue, mentre George, pur non negando le difficoltà, prova a caricare i suoi: “Sarà un’impresa difficile, complicata. Ma giocheremo una partita alla volta. Win or go home”.

Commenta