Chicago, un rinnovo di contratto varrebbe a LaVine 51 milioni in meno di quanto ottenibile nel 2022

LaVine potrebbe firmare un rinnovo pluriennale nella prossima offseason.

Secondo quanto riportato da Bobby Marks di ESPN, un’estensione pluriennale la prossima estate di Zach LaVine con i Chicago Bulls porterebbe al giocatore ben 51 milioni di dollari in meno di quanto potrebbe ottenere nella free agency 2022.

LaVine, nominato come All Star per la prima volta in carriera in questa stagione, guadagnerebbe al massimo 104 milioni in 4 stagioni in caso di rinnovo in estate a fronte di 155 milioni in 4 anni con un rinnovo nell’estate 2022.

Commenta