Chicago, quattro obiettivi per il ruolo di general manager

Chicago, quattro obiettivi per il ruolo di general manager

Continua la rivoluzione del front office dei Bulls.

Continua il lavoro di Arturas Karnisovas per rinnovare la dirigenza dei Chicago Bulls: dopo l’arrivo di JJ Polk come assistant GM e il forte interesse per lo scout dei Denver Nuggets Pat Connelly, Adrian Wojnarowski di ESPN riporta di quattro candidati per il ruolo di general manager dei Bulls.

Si tratta di, nell’ordine, Calvin Booth (Denver Nuggets), Marc Eversley (Philadelphia 76ers), Mark Hughes (Los Angeles Clippers) e Matt Lloyd (Orlando Magic). Il front-runner, Booth, è un candidato ‘serio’ a succedere a Karnisovas come GM dei Denver Nuggets.

Fonte: Adrian Wojnarowski.

Commenta