Chicago Bulls, la situazione di Zach LaVine

Chicago Bulls, la situazione di Zach LaVine

Zach LaVine sarà free agent dall’1 luglio, e la sua permanenza è tutt’altro che scontata

Zach LaVine sarà free agent dall’1 luglio, e la sua permanenza è tutt’altro che scontata.

Secondo KC Johnson, Insider dei Bulls per NBC, si sottoporrà ad un intervento che pare di sola pulizia al ginocchio la prossima settimana.

LaVine ha detto alla stampa che si prenderà il suo tempo, la dirigenza pare volerlo confermare, ma non ci sarebbe più la stessa determinazione degli anni scorsi, anche se i Bulls sarebbero pronti alla luxury tax per non toccare la base della squadra. 

LaVine esplorerà dunque il mercato, ma al momento solo i Blazers paiono avere lo spazio per firmarlo.

Commenta