Celtics: ufficiale l’estensione del contratto di Jayson Tatum, il commento di Danny Ainge

L'ala guadagnerà circa 195 milioni di dollari in 5 anni

I Boston Celtics hanno ufficializzato l’estensione contrattuale siglata da Jayson Tatum.
L’ala guadagnerà circa 195 milioni di dollari in 5 anni.
Danny Ainge, President of Basketball Operations dei ‘verdi’, non riesce a trattenere l’entusiasmo.
“Jayson è emerso come uno dei migliori two-way player della NBA nelle sue prime tre stagioni, e continuerà a migliorare sempre di più come giocatore e leader. Possiede abilità uniche come realizzatore, e ha mostrato un equilibrio e una maturità eccezionali nel modo in cui si approccia al gioco. Jayson è un ragazzo che, a 22 anni, sarà una figura centrale per le aspirazioni di titolo di questa organizzazione per molti anni a venire “.

Alla sua terza stagione da professionista Tatum si è confermato tra i migliori talenti della lega. Oltre ad essere un ottimo difensore, l’ex Duke continua ad aumentare il suo rendimento nei playoff.

Nelle 17 partite di post-season nella ‘bolla’ di Orlando ha messo insieme medie di 25.7 punti, 10 rimbalzi, 5 assist, un recupero e 1.2 stoppate.

 

Commenta