Celtics, niente qualifying offer per Brad Wanamaker

L'ex Pittsburgh diventa quindi un free agent senza restrizioni

I Boston Celtics hanno deciso di non estendere la qualifying offer a Brad Wanamaker, secondo quanto riportato da Adrian Wojnarowski.

La guardia vista in Italia nella prima parte della sua carriera viene da due anni alla corte di Brad Stevens.

Nella stagione appena conclusa l’ex Pittsburgh ha fatto registrare medie di 6.8 punti e 2.5 assist.

 

 

Commenta