Celtics, Brown recuperato dal COVID: Boston gli fornisce un inalatore per respirare meglio

Credits Ciamillo-Castoria
Credits Ciamillo-Castoria

Brown ha firmato 46 punti all'esordio contro i New York Knicks

La prima stagionale contro i Knicks è andata davvero bene per Jaylen Brown in casa Boston Celtics (46 punti e le due triple per forzare il primo supplementare al Garden), sancendo il pieno recupero del giocatore che nelle settimane precedenti ha dovuto superare il COVID-19

Prima del match, Brown aveva rivelato di avere subito sintomi di media entità, soprattutto a livello respiratorio, sottolineando che lo staff medico l’ha provvisto di inalatore per facilitare la respirazione.

Commenta