Cecilia Zandalasini inserita nel miglior quintetto dell’Eurolega

Cecilia Zandalasini inserita nel miglior quintetto dell’Eurolega

Altro grande riconoscimento per il fenomeno azzurro

FIBA ha annunciato il miglior quintetto della stagione di EuroLeague Women 2019-2020, dopo una votazione che ha coinvolto i tifosi, un panel di media e gli allenatori delle squadre della competizione.

Tra le cinque giocatrici scelte come le migliori della competizione, è presente anche la 24enne italiana Cecilia Zandalasini, alla seconda stagione con il Fenerbahçe.

Zandalasini ha messo a segno 15.9 punti di media in circa 30 minuti di utilizzo, tirando il 40.7% da 3 in stagione e contribuendo alla prima posizione nel gruppo B della squadra turca (11-3 il record). La stagione è stata poi sospesa durante i playoffs, con il Fenerbahce in vantaggio 1-0 sulle francesi di Bourges. Resta viva la possibilità di concludere la stagione con una Final Eight a settembre, eventualità al vaglio dei club e delle federazioni nazionali in queste settimane.

Arrivata alla sua seconda stagione in Turchia, Cecilia ha conquistato un campionato nazionale, due Coppe di Turchia ed una President Cup. Il campionato turco è stato sospeso – e non ancora cancellato – con il Fenerbahçe in testa alla classifica, con un record di 18-2.

Nel quintetto migliore dll’Eurolega, anche la sua compagna di squadra ucraina Alina Iagupova, oltre ad Alyssa Thomas (Praga), Emma Meesseman (Ekaterinburg) e Sandrine Gruda (Schio). L’allenatore di Zandalasini e Iagupova, lo spagnolo Victor Lapeña, è stato votato come il migliore del torneo.

Per Cecilia non è la prima volta in cui viene inserita da FIBA nel miglior quintetto di una competizione senior: infatti, ad EuroBasket Women 2017, era stata premiata nelle prime cinque insieme ad Alba Torrens (MVP), Emma Meesseman, Endene Miyem ed Evanthia Maltsi.

Commenta