Cavazzana: «Treviso squadra più costante di tutto il campionato»

Foto Ciamillo-Castoria
Foto Ciamillo-Castoria

Ecco le parole di Vincenzo Cavazzana in vista di De' Longhi Treviso Basket-Pallacanestro Openjobmetis Varese

Ecco le parole di Vincenzo Cavazzana in vista di De’ Longhi Treviso Basket-Pallacanestro Openjobmetis Varese:

«Dobbiamo sottolineare le cose positive che abbiamo visto contro Venezia, come ad esempio la reazione che c’è stata dopo il ko di Reggio Emilia o l’intensità che siamo riusciti a mettere in campo. La partita è stata decisa su piccoli dettagli e purtroppo non sono stati a nostro favore, ma bisogna elogiare lo sforzo che hanno fatto tutti i ragazzi nel cercare di dar seguito al nostro percorso che nell’ultimo mese è stato molto positivo. Continueremo a cercare la vittoria nei prossimi incontri, a cominciare da quello di domenica contro Treviso, squadra che, a parer mio, è stata la più costante nel migliorare durante tutto il campionato; basti pensare che nel girone di ritorno è una delle formazioni con il miglior record tra vittorie e sconfitte. La De’ Longhi è una squadra che, con l’innesto di Sokolowski e Lockett, ha aggiunto ulteriore pericolosità, affidabilità e solidità. Sanno rendersi pericolosi sia sotto canestro che dal perimetro grazie a giocatori come Logan, Imbrò o lo stesso Sokolowski che sanno aprire il campo e diventare mortiferi; purtroppo lo ricordiamo bene avendone pagato le spese nel corso della gara di andata. Per riuscire a strappare la vittoria sarà importante la lotta a rimbalzo ed evitare le palle perse per non dar loro modo di giocare in campo aperto. Dovremo mettere in campo energia, intensità, attenzione e concentrazione per tutti i 40 minuti».

Fonte: Ufficio Stampa Pallacanestro Varese.

Commenta