Cavaliers: ingaggiato Sir’Dominic Pointer per dieci giorni

Cavaliers: ingaggiato Sir’Dominic Pointer per dieci giorni

Pointer stava giocando con la franchigia affiliata in G League

I Cleveland Cavaliers hanno deciso di ingaggiare Sir’Dominic Pointer con un contratto di dieci giorni, come riportato da Chris Fedor di Cleveland.com.

Pointer è da diversi anni nel radar dei Cavs, che lo scelsero al secondo giro del Draft 2015. Ha trascorso tre stagioni (2015-16, 2018-19 e quella in corso) con la franchigia affiliata in G League. Quest’anno stava registrando 12 punti e 5.4 rimbalzi a partita. Ora avrà la possibilità di fare il suo debutto in NBA.

Fonte: Chris Fedor.

Commenta