Casper Ware valuta se uscire dal contratto con i Sydney Kings

Il salario di Ware subirà un taglio del 50% la prossima stagione

Rischio “fuga” dal campionato australiano con il nuovo accordo collettivo che taglia gli stipendi sino al 50% per tutti i giocatori che guadagnano oltre 200.000 dollari.

Ed oltre a Bryce Cotton, che ha un garantito con i Perth Wildcats, anche Casper Ware dei Sydney Kings sta valutando se uscire dal contratto garantito per il prossimo anno che subirà un taglio del 50% rispetto a quanto pattuito, secondo quanto riferito a Sportando.

Ware avrà due settimane dalla firma dell’accordo tra NBL, club e associazione giocatori, per uscire dal contratto con i suoi diritti in Australia che verranno comunque tenuti dai Kings.

Il folletto ex NBA, visto anche in Italia a Casale e Bologna, è reduce da una stagione da. 17.8 punti, 2.4 rimbalzi e 3.7 assist.

Commenta