Caso Finch-Minnesota, la NBA Coaches Association esprime “profonda delusione”

Credits Ciamillo-Castoria
Credits Ciamillo-Castoria

L’associazione degli allenatori NBA ha criticato la scelta dei Timberwolves di assumere l’ex assistente dei Raptors.

Anche la NBA Coaches Association prende posizione sul caso legato all’assunzione dei Minnesota Timberwolves di Chris Finch, assistente di Nick Nurse ai Raptors, invece di promuovere l’assistente David Vanterpool.

L’associazione allenatori ha espresso profonda delusione per il processo d’assunzione dei Timberwolves, sottolineando la necessità di una ricerca lavorativa il più possibile ampia e aperta a candidati di background diversi.

Commenta