Carlos Delfino: Giocare contro Scola è stato speciale

Le parole dell'argentino di Pesaro: Siamo contenti di aver vinto dedicando anche a Cain il successo

Queste le parole di Carlos Delfino dopo la vittoria della Carpegna Prosciutto Pesaro sulla Openjobmetis Varese.

Delfino ha parlato a La Prealpina.

“Ci mancava il nostro giocatore più importante, ma nelle ultime 48 ore abbiamo imparato a fare senza lui. All’inizio abbiamo fatto fatica, avevamo di fronte il miglior lungo del campionato, ma quando siamo riusciti a correre abbiamo imposto la nostra identità. Scola lo abbiamo marcato un po’ tutti, mi ci sono messo anche io; giocare contro di lui è stato speciale, ma siamo contenti di aver vinto dedicando anche a Cain il successo”.

Commenta