Cambia il formato della EuroCup: 20 squadre e ci saranno sino a 16 licenze triennali

Cambia il formato della EuroCup: 20 squadre e ci saranno sino a 16 licenze triennali

Nuovo format per l'EuroCup: 20 squadre divise in due gironi da 10. Le prime otto di ogni girone approdano agli ottavi di finale con gara ad eliminazione diretta

La EuroCup avrà un nuovo formato a partire dalla prossima stagione.

13 club selezionati da ECA si sono riuniti da remoto per parlare di un nuovo modello di competizione che sarà approvato al prossimo meeting degli azionisti.

Squadre partecipanti: 20

– Massimo 16 license di tre anni per dare stabilità e pianificazione lungo termine;
– Minimo 4 wild-card annuali e/o in case al ranking ottenuto nelle singole leghe

Formato competizione: sarà diviso in due fasi per garantire alle squadre di giocare quante più partite casalinghe possibili.

Regular season: due gruppi da 10 squadre che si incontrano con gare di andata e ritorno. Le prime otto di ogni girone avanzano alla fase successiva.

Turni ad eliminazione diretta: ottavi di finale, quarti di finale, semifinale e finale giocate tutte con la gara secca.

Campione e vicecampione che accederanno alla EuroLeague secondo le regole vigenti.

La competizione inizierà a fine ottobre e si chiuderà a metà/fine maggio.

Fonte: EuroCup.

Commenta