Burns: Restiamo positivi. Resto convinto del valore della squadra

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

Christian Burns parla anche dell'esperienza milanese: Non ho un buon ricordo almeno, non dal punto cestistico. Non ho una risposta sul perché sia andata così

Christian Burns ha parlato del momento difficile che sta attraversando la Germani Brescia.
Queste le sue parole a Basket Time (via Il Giornale di Brescia).

“È un momento difficile­, ma siamo solo all’inizio della stagione. Nelle ultime uscite sono stati commessi tanti errori. Ma restiamo positivi, siamo uniti e stiamo lavorando nel modo giusto. La cosa più importante che è emersa da quest’ultimo incontro, così come, d’altra parte, dai precedenti faccia a faccia, è che ci sentiamo tutti “dentro “ allo stesso modo. Lavoriamo per un obiettivo comune”. Resto convinto del valore della squadra ch’è stata assemblata in estate”.

Burns ha anche parlato dell’esperienza con l’Olimpia Milano.

“Non ho un buon ricordo, almeno non dal punto cestistico. Non ho una risposta sul perché sia andata così. Posso dire che per me era un sogno poter giocare a Milano. Ma quando si è trattato di tornare a Brescia sono stato veramente entusiasta. E lo sono tutt’oggi. Sperimento ogni giorno i passi da gigante che ha fatto questa società durante la mia assenza”.

Commenta