Burini resta a Nardó

Burini resta a Nardó

Conferma per la squadra pugliese

La Pallacanestro “Andrea Pasca” Nardò è lieta di comunicare la prima conferma stagionale, il primo tassello del puzzle che andrà a competere nella stagione di debutto del club in Serie A2. Si tratta del rinnovo di Federico Burini, playmaker classe ’93, 191cm per 83kg, reduce da due stagioni in Salento.
Uno degli eroi della storica promozione granata, avendo disputato dei playoff da 11 punti e 4 assist con il 45% di tiri realizzati dal campo per allacciata di scarpe. Negli occhi dei tifosi granata si celano indelebili le due triple messe a referto negli sgoccioli di gara 5: “the dagger”, come direbbero oltreoceano, per sigillare l’impresa della memorabile serata del 23 giugno 2021.
Sulla conferma del playmaker perugino si è espresso coach Gandini: “Federico ha meritato la Serie A2, conquistandola sul campo qui a Nardò: merita la nostra fiducia. Ha dato tanto per la piazza neretina, questa conferma è un premio per quanto investito nella causa. Il cambio del playmaker è un ruolo chiave, sappiamo cosa può darci sia tecnicamente che umanamente, pertanto siamo sicuri che ripagherà la nostra fiducia”, ha dichiarato il nuovo coach.

Ci tengo innanzitutto a ringraziare la società e coach Gandini per l’opportunità che mi hanno concesso: si tratta della mia prima esperienza in A2, il fatto che sia con la squadra con cui è stata conquistata la promozione durante la stagione precedente impreziosisce il tutto. So quanto dovrò lavorare, sarà un anno complicato, – prosegue Federico Burinima remando tutti nella stessa direzione avremo la possibilità di toglierci delle soddisfazioni. Al momento serve ancora un po’ di tempo per smaltire le scorie della stagione passata, tuttavia guardando al futuro ci aspetta un’avventura bellissima da vivere con la squadra, con la società e soprattutto con il supporto dei nostri fantastici tifosi, che saranno fondamentali nei momenti difficili”.

Commenta