Bulls: respinte le richieste per Thaddeus Young e Patrick Williams

Young di recente è stato 'promosso' nello starting five al posto di Wendell Carter Jr

Secondo Zach Lowe, i Chicago Bulls avrebbero respinto le diverse offerte arrivate per Thaddeus Young e Patrick Williams.

Il reporter di Espn aggiunge che per Young è stata rifiutato un ‘pacchetto’ con una prima scelta futura.

L’ala da Georgia Tech di recente è stato ‘promosso’ nello starting five al posto di Wendell Carter Jr, in stagione viaggia con oltre 12 punti, 6 rimbalzi e 4 assist a partita.

Williams, la quarta scelta assoluta nello scorso Draft NBA, è stato il primo atleta su cui ha puntato il nuovo Front Office, appare quindi quasi impossibile una sua cessione.

In 41 partite, tutte da titolare, l’ex Florida State ha prodotto medie di 9.8 punti e 4.9 rimbalzi, tirando il 47% dal campo, il 38% da tre ed il 77% dalla lunetta.

Fonte: Espn.

Commenta