Brooklyn Nets, Spencer Dinwiddie positivo con sintomi al Covid-19

Il giocatore dei Nets: Non è chiaro se potrò partecipare o meno alla ripartenza NBA di Orlando

Il giocatore dei Brooklyn Nets Spencer Dinwiddie è risultato positivo ai test Covid-19, con sintomi. La presenza del giocatore a Orlando è dunque in forse.

Così il giocatore a The Athletic: «Inizialmente dovevamo essere una delle squadre ad entrare presto nella bolla di Orlando, ma il training camp è tornato a New York e sfortunatamente ora sono positivo. Dato che ho avuto sintomi, tra cui febbre e senso di oppressione al petto, non è chiaro se potrò o meno partecipare a Orlando».

Commenta