Brooklyn Nets: negli anni una struttura in stile Spurs per convincere Popovich

Continua a far discutere l’interesse dei Brooklin Nets per Gregg Popovich. Dopo un quarto di secolo, il coach degli Spurs lascerà davvero San Antonio?

Continua a far discutere l’interesse dei Brooklyn Nets per Gregg Popovich. Dopo un quarto di secolo, il coach degli Spurs lascerà davvero San Antonio?

Come detto, è Popovich la prima scelta dei Nets. Qui Sean Marks, GM, da anni costruisce un sistema simile a quello di San Antonio. In primo luogo, con gli ex. Lui stesso è stato giocatore degli Spurs dal 2003 al 2006, e quindi assistente di Pop dal 2013 al 2016.

Assunto ai Nets come GM il 18 febbraio 2016, ha portato gli ex Andy Birdsong come vice GM, Jacque Vaughn come coach, e gli assistenti Bret Brielmaier e Tiago Splitter.

The Athletic, che vede comunque complicato l’accordo, si chiede in primo luogo quanto potrebbe durare un simile matrimonio, e con che prospettive?

Fonte: theathletic.com.

Commenta