Brindisi, Harrison: “Avere battuto il COVID ci ha dato forza”

Credits Ciamillo-Castoria
Credits Ciamillo-Castoria

Le parole dell'americano alla vigilia di Gara 1 contro la Virtus Bologna

Giorno storico per l’Happy Casa Brindisi, che per la prima volta scenderà in campo in una semifinale scudetto. Alla vigilia della prima palla a due contro la Virtus Bologna, le parole di D’Angelo Harrison, che si è soffermato anche sul focolaio COVID che ha rischiato di compromettere la grande stagione della squadra di Vitucci.

“È stato l’avversario peggiore. Ero reduce dall’infortunio, non vedevo l’ora di tornare, di ritrovare il ritmo partita, e ci siamo dovuti fermare. Un incubo, ma l’abbiamo superato senza complicazioni. La battaglia vinta sul Covid ci ha dato ulteriore forza, il destino voleva che tornassimo a vincere in campo (…) Il nostro spirito di squadra e il lavoro di coach Vitucci ci ha portato fino a qui. Siamo un grande gruppo che merita di arrivare in finale. Ora non possiamo pensare allo scudetto, sarebbe l’errore più grande. Tutte le energie devono confluire in un unico obiettivo: dare tutto per vincere questa prima partita”, le parole di Harrison al Corriere dello Sport.

Fonte: Corriere dello Sport.

Commenta