Cheatham e Pesaro fanno lo scherzetto a Brescia

Credits Ciamillo-Castoria
Credits Ciamillo-Castoria

Vittoria allo scadere per la Carpegna Prosciutto, che sbanca il PalaLeonessa con la tripla dell'americano: 97-98 il finale

Un match con due attacchi dalle polveri bagnate termina con una grande vittoria della Carpegna Prosciutto Pesaro, che dopo aver condotto a lungo sbanca il PalaLeonessa con la tripla decisiva di Kwan Cheatham. I padroni di casa sembravano averla vinta con i canestri di Odiase prima e Gabriel poi, ma Cheatham ha avuto l’ultima parola dopo aver firmato il momentaneo 95-95.

Per lui una prova memorabile da 27 punti (4/5 da 3, 6/8 da 3) e 5 rimbalzi in 30′, con Repesa che ha anche 22 punti da Abdur-Rahkman, 16 da Moretti e 12 da Visconti. In casa Brescia 28 (con 9 falli subiti) per Della Valle, 17 di Petrucelli e 14 di Odiase.

Commenta