Brescia, due settimane di stop per Chery

Credits Ciamillo-Castoria
Credits Ciamillo-Castoria

Il play della Germani fermato da una lussazione alla spalla destra.

A seguito degli accertamenti diagnostici compiuti nella giornata di oggi, Germani Brescia comunica che all’atleta Kenny Chery è stata riscontrata una lussazione di secondo grado dell’articolazione acromion-claveare della spalla sinistra, che il giocatore si è procurato nelle ultime battute della partita disputata domenica scorsa sul campo dell’Happy Casa Brindisi.

L’atleta ha già iniziato il proprio percorso terapeutico, il suo ritorno in campo è stimato in un periodo di tempo di circa 15 giorni.

Fonte: Ufficio Stampa Brescia.

Commenta